Archive for novembre, 2008

Fra 5 giga-anni…

27, nov 2008

Sebbene la trovi una bella idea non sono mai stato un gran utilizzatore di arXiv; non lo controllo quasi mai e non ci ho mai pubblicato nulla. Per chi non lo conoscesse arXiv è un archivio on-line gratuito di pubblicazioni scientifiche ospitato dalla Cornell University; su arXiv non esiste un processo di peer-review (anche se […]

“Siamo spiacenti di informarLa che il volo Volareweb Milano Malpensa Wroclaw Milano Malpensa è stato cancellato a causa di problemi tecnico/operativi” Qualcuno potrebbe dire che me lo dovevo aspettare (dopo tutto VolareWeb è proprietà di Alitalia) però non è che potessi farci molto: VolareWeb era l’unica compagnia low-cost che dall’Italia mi portasse nella zona di […]

…la sicurezza nelle scuole. In particolare la possibilità che queste crollino sulle teste degli scolari. Leonardo lo racconta (as usual) molto meglio di come potrei farlo io ma due riflessioni le faccio lo stesso: a parte l’evidente dispiacere al pensiero di morti e feriti il sospetto che fra un paio di settimane nessuno parlerà più […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su E l’emergenza di oggi è…

Triscaidecafobia

25, nov 2008

Epifani insiste con la richiesta al governo di restituire il drenaggio fiscale ai lavoratori con la tredicesima. Ora, io non sono un economista e magari mi son perso un pezzo, tuttavia mi par di capire che tutti quelli che la tredicesima non  l’hanno mai vista nemmeno di lontano (ad esempio i precari) verrebbero tagliati fuori […]

“Since its inception in Richard Feynman‘s 1942 doctoral thesis, the path integral has been a physicist’s dream and a mathematician’s nightmare. To a physicist, the path integral provides a powerful and intuitive way to understand quantum mechanics, building on the simple idea that quantum physics is fundamentally a theory of superposition and interference of probability […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Differenze di vedute fra fisici e matematici

Tralasciamo per un attimo il fatto che da un ex Mastelliano non è che ci si possa attendere incrollabile fedeltà alle proprie idee. Tralasciamo anche il fatto che gli attuali parlamentari sono tutti stati messi dove sono dai vertici dei partiti (e quindi Veltroni-Rutelli qualche colpa di aver dato un posto da senatore ad uno […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Ma Villari era proprio necessario?

La scienza è un gioco

17, nov 2008

Se la scienza è sempre vista con un misto di ammirazione e paura le nanotecnologie vengono considerate dai non addetti ai lavori come qualcosa che sta a metà fra la promessa di un domani migliore e l’ordigno “Fine di Mondo“. Comunque vada parlare di nanotecnologie evoca oscuri laboratori dove figuri in camice giocano con i […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su La scienza è un gioco

Soluzioni drastiche

12, nov 2008

La notizia del giorno (o almeno quella che si discute qui) è che il governatore del Molise guadagna più del governatore dello stato di New-York ed altre amenità del genere (fonte). A questo si aggiunge tutta una serie di uscite dei politici nostrani (in primis, ma non limitate a, le bellurie quotidiane del nostro beneamato […]

“poi un nero ha il diritto ad essere un politico disastroso come lo avrebbe un bianco, e questo è importante” (Giuseppe Visimberga) “Vote for Science!” (via Wired) “President Bush eliminated the position of Special Assistant to the President for Science and Technology. There is still a Director of the White-House Office of Science and Technology […]

Facciamo un esperimento mentale: immaginiamo di prendere un gruppo di persone a caso (se avete voglia potete provare a chiedere a chi vi sta intorno) e domandategli quali misteri ancora irrisolti della fisica gli vengano in mente. Le risposte che otterrete probabilmente includeranno il bosone di Higgs, la materia e/o l’energia oscura, l’origine dell’universo e […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Misteri della fisica nel cassetto della scrivania

top