Archivi di Leoman3000

Sito: http://leoman3000.wordpress.com/


Profilo: Pugliese, 25 anni, laureando in Giurisprudenza, amministratore di Wikipedia e Wikinews in italiano. Appassionato di giornalismo e politica (ma non solo), scrivo per alcuni periodici locali e sul blog "Sciccherie". Collaboro anche con "Diritto di Critica" e "l'Olandese Volante".



Il de-cretino

7, mar 2010

(da Sciccherie) Senza perdere troppo tempo con spiegazioni dottrinali e giurisprudenziali (se n’è già occupato ieri ottimamente Tooby, che ha scritto sul punto uno dei post politici migliori degli ultimi 150 anni – quasi cit. -), in questa occasione sarebbe difficile non schierarsi apertamente contro quanto ordito dal Consiglio dei Ministri venerdì sera. Solo chi […]

(da Sciccherie) watch?v=1URzkk-oa28 Vent’anni. Tanto è trascorso dal 9 novembre del 1989. Cadevano ufficialmente divisioni sociali, contrasti politici, tabù. Le macerie del Muro di Berlino portavano via con loro quasi tutti gli screzi del post-conflitto mondiale. L’Unione Sovietica si apriva finalmente al mondo, dopo dispotismi, oscurità, rivoluzioni e domini. E sarebbe durata ancora poco con […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Another “break” in the wall

L’innominato

10, lug 2009

(da Sciccherie) A volte, nominare una persona può essere dannoso. Ne sa qualcosa una ben nota enciclopedia multimediale, che non ha la voce di questo soggetto da un bel po’ di mesi. Sostituita da un poco rassicurante banner. Nel mondo virtuale non si può usare la fisicità. Per chi svolge un’opera di volontariato, però, i […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su L’innominato

I consigli del prozio

6, giu 2009

(da “sciccherie” ) Oggi è il primo degli “election day”. Molti blogger hanno espresso le loro considerazioni sul voto e il loro pensiero. Io non lo farò. Vorrei dispensare qualche consiglio. Mi sento un po’ paterno in questo frangente. Il “non voto” o l’astensionismo, ad esempio, sono controproducenti: l’espressione democratica è un diritto e dovere. […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su I consigli del prozio

Qual buon vento

21, mag 2009

Mentre Berlusconi sostiene (tramite ultimo libro di Bruno Vespa) che la giudice che ha scritto contro di lui nella sentenza era ed è di estrema sinistra e quindi – per sillogismo – sua nemica (vista la sicurezza, ci saranno sicuramente fonti certe come tessere di partito…), vi sono state le nomine in Rai. Passate in […]

Corsi e ricorsi

16, mag 2009

Una notizia fresca fresca che non c’è nelle homepages delle edizioni on line di Repubblica e Corriere. Per lo meno, non ancora. Stando a quanto riferito da L’Unità (che, per quanto quotidiano di parte, sempre giornale è), Clemente Mastella è stato nuovamente rinviato a giudizio insieme alla consorte (Presidente del Consiglio Regionale campano) per illeciti […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Corsi e ricorsi

Amore ti odio

15, mag 2009

Mi hanno sempre insegnato (e ho sempre creduto) che la politica, prima di tutto, fosse costituita, nelle sue sfaccettature, dagli ideali condivisi fra più persone, utili a conseguire un interesse generale. Come il comunismo – nella sua concezione più pura – riassumeva la comunanza dei mezzi di produzione, per organizzare insieme il lavoro, così il […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Amore ti odio

Refusi (parte II)

14, mag 2009

Una “brevissima”. È uscito il nuovo libro di Mario Giordano, edito da Mondadori, dal titolo “Cinque in condotta“. 224 pagine che riassumono alcune “bestialità e fregnacce” raccolte nelle scuole italiane: dalla “circoncisione dell’Africa di Vasco da Gama” al romanzo “Ventimila leghe e i sette nani”. Non ho letto l’opera, ma il catalogare i giapponesi come […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Refusi (parte II)

Refusi

13, mag 2009

J_B segnala un comunicato stampa dell’ambasciata giapponese in Italia. Il 30 aprile Il Giornale pubblica l’articolo dal titolo “Lambertow premiato dai giapponesi”, a firma della “redazione”. Il “Lambertow” altri non è che Lamberto Dini. Colui che nel giro di un anno è passato dal PD al PD-con-la-L grazie al LD (non è un gioco di […]

Il fuggitivo

12, mag 2009

Premessa doverosa: Cesare Battisti è nato nel 1954 (quindi non si tratta dello statista ottocentesco suo omonimo), ed è stato membro del nucleo dei Proletari Armati per il Comunismo. Soliti aggettivi usati a sproposito (che causano equivoci poi). ‘Sto tipo, dall’adolescenza a dir poco delinquenziale, era entrato un gruppo armato negli anni di piombo, che […]


top