Archive for settembre, 2008

Se ne sono accorti persino sul Corriere. Non è che magari qualcuno dei nostri beneamati politici la pianta di cercare di accaparrarsi il merito (che merito sia poi è tutto da capire) del “salvataggio” di Alitalia e si mette a discutere sul serio di come rilanciare università, ricerca ed innovazione?

  • Read More
  • Commenti disabilitati su L’università italiana premia i furbi e non i meritevoli

Talvolta penso di vivere nel più ridicolo degli stati europei. Poi dall’Austria arriva la notizia che la destra xenofoba ha (complessivamente) totalizzato il 30% dei voti e mi rendo conto che al peggio non c’è mai fine.

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Al peggio non c’è mai fine

È bello vedere come, per magia, una soluzione orrenda, fallimentare e contraria a qualunque regola di mercato, si trasformi prima nell’unica soluzione possibile (facile: basta uccidere a cannonate tutte le altre soluzioni) e poi nella miglior soluzione possibile (facile: basta che non ce ne siano altre). È anche bello vedere la capaità di rigirare la […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Abbiamo salvato (?) Alitalia

Come era facile prevedere a pochi giorni dall‘accensione di LHC sono ritornate in auge le storie secondo le quali moriremo tutti risucchiati da un buco nero formatosi all’interno dell’acceleratore. Ne avevamo già parlato ma, immagino complice un articoletto su Repubblica, la gente ha iniziato a parlarne. Anche persone dotate di buon senso si lamentano del […]

Che i politici siano poco interessati alle cose di scienza è un dato di fatto. Alla fin della fiera si tratta di grossi (ovvero costosi) investimenti che daranno i loro frutti solo fra molti anni: ovvero quando al governo ci sarà qualcun altro. Non sorprende quindi che nessun politico italiano abbia mai (almeno che io […]


top