Archive for the ‘lavoro’ Category

HP: non ne posso più

5, Ago 2009

Ho appena scritto al servizio clienti di HP. Ecco la mail: Gentili signori, dal 7 luglio (inizialmente con ticket #xxxxxxxx38 e in seguito con ticket #xxxxxxxx97) sto aspettando che mi venga sostituito il lettore ottico di un server DL 320 g5p nuovo (guasto riscontrato appena acceso il server). Da allora mi sono stati inviati 4 […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su HP: non ne posso più

Nelle ultime due settimane sono stato a due conferenze di stampo molto differente: una era una conferenza scientifica dove persone che lavorano più o meno nello stesso ambito presentavano e discutevano gli ultimi risultati, l’altra era un incontro (organizzato da un gruppo di economisti ma aperta a tutti) sull’organizzazione dell’università e sulla valutazione di ricerca […]

(in)Formale

15, Giu 2009

Una delle insidie lavorative moderne è l’apparente informalità di molti ambienti di lavoro. Se sono il tuo capo, ci diamo del tu, ogni tanto pranziamo insieme, mentre lavoriamo è tutt’altro che vietato sorridere, non è necessariamente vero che sono tua amica; se poi sono solo in odore di diventare il tuo capo, forse non è […]

Ieri ho comprato il dot m della Packard Bell, in uno degli n ipermercati di elettrodomestici nei dintorni di Milano. La scelta è caduta su questo modello perché era quello con il monitor più grande (11,6” contro i 10,1” degli altri) sostanzialmente a parità di prezzo (pagato 399€). Le caratteristiche sono quelle della grande maggioranza […]

Milano non è mai stata così raggiungibile come da quando viale Zara si è trasformata nella pista di un rally, con le sue corsie che compaiono, scompaiono, si uniscono, poi si dividono, si intersecano a 90° per andare nella stessa direzione.. stamattina non propriamente all’alba l’unica cosa che frenava la mia calata su Milano erano […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Nuove abitudini urbane

Fili conduttori

1, Mag 2009

Ennesimo capitolo della saga “candida una velina al Parlamento Europeo”. Per chiarire qualche dubbio, in realtà non ci sarebbe nulla di male nel vedere ragazze interessate alla politica, anzi. Però non sempre è “meglio abbondare”. Specie quando si è consci sia che potrebbero arrivare, in piena campagna elettorale, critiche da sinistra, destra, centro, ma anche […]

  • Read More
  • Commenti disabilitati su Fili conduttori

Oltre-

29, Apr 2009

Mia cuggina quest’estate torna (c’è già stata l’anno scorso) in America per un altro mese per fare una full immersion d’inglese. Quest’anno invece di salassarsi e basta, sta cercando un lavoro là. Poiché ha due diplomi come maestra (fioretto, sciabola e spada, se ben ricordo) e sono più di dieci anni che insegna in varie […]

Si chiama “deformazione professionale”. È quella maledizione (maledizione per chi ti deve stare intorno più che altro) che ti obbliga a notare con un certo fastidio tutte le volte che qualcuno commette errori più o meno marcati nel tuo campo di specializzazione. Quando poi il tuo campo di specializzazione è un argomento più o meno […]

Sabato al ParmaWorkCamp Sara ha presentato “Quando anche il tuo capo è online“: Quando anche il tuo capo è online View more presentations from Sara Maternini. CaramellaMenta me l’ha segnalata ieri, sollecitandomi un commento. Premesso che io sabato non c’ero e quindi posso “parerizzare” solo in base a quel che leggo, mi sembra che in […]

Triscaidecafobia

25, Nov 2008

Epifani insiste con la richiesta al governo di restituire il drenaggio fiscale ai lavoratori con la tredicesima. Ora, io non sono un economista e magari mi son perso un pezzo, tuttavia mi par di capire che tutti quelli che la tredicesima non  l’hanno mai vista nemmeno di lontano (ad esempio i precari) verrebbero tagliati fuori […]


top